Sotto la neve il pane

10.00

Questa storia è nata parecchi anni fa. È nata dalla necessità, del tutto personale, di scrivere per il gusto di farlo. Scrivere delle cose che si sentono in momenti particolari della vita. Prima della sua pubblicazione l’ho fatta leggere a persone amiche e, spesso, mi sono sentito dire: perché non la pubblichi. Qualcuno in particolare mi ha fortemente incitato.

La storia è in parte vera, in parte è frutto di fantasia o di esperienze personali. Ciò che volevo trasmettere è un concetto di solidarietà che spesso non ritrovo nella società attuale che mi sembra sempre più intollerante, poco solidale, che appare ai miei occhi superficiale e poco ancorata alla sostanza delle cose. .Oggi corriamo tutti .dietro alle luci e ai colori. Cosa ci stia dietro quelle luci e dietro quei colori non ci importa, si privilegia l’aspetto estetico, esteriore rispetto ai contenuti.
L’immagine che spesso mi ritorna alla mente è quelle degli studi cinematografici dove, dietro la facciata di un saloon di un film western o dei palazzi di una grande metropoli, ci sono solo puntelli che reggono la facciata stessa: dietro la facciata niente.
È una visione pessimistica della nostra società?
Può darsi.
Ma la nostra corsa continua verso qualcosa che non sappiamo cosa sia di preciso; se ci fermassimo qualche volta a pensare alla sostanza della nostra vita, delle nostre azioni, forse raggiungeremmo una serenità interiore che potrebbe indurci a camminare (e non a correre), facendoci capire che di vita ne abbiamo una sola e che vale la pena a volte cercare di capire gli altri e fare qualcosa per chi sta peggio di noi.
Lorenzo Robbiano

Il ricavato delle vendite di questo volume sarà devoluto dalla Parrocchia di San Pietro (Novi Ligure) a favore di una iniziativa umanitaria: una casa che raccoglie ragazzi di strada a Bujumbura (Burundi).

Informazioni aggiuntive

Anno

2007

Pagine

72

Disponibile

Si

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sotto la neve il pane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *