Canto, quindi… conto!

12.00

La memoria è una straordinaria funzione psichica che ci permette di conservare informazioni. Ma in quanti modi può essere sollecitata?

Dopo una breve disamina sui valori culturali, sociali ed extra-musicali del mondo delle sette note, questo libro propone una serie di attività, nate dall’esigenza di attirare l’attenzione ed accendere l’entusiasmo dei bambini chiamati a studiare e memorizzare le tabelline.
Un’analisi sintetica degli elementi sostanziali su cui si basano i giochi: la musica, il movimento coordinato, l’attività ludica e la socializzazione.
Un percorso che suggerirà il valore pedagogico e mnemonico dell’esperienza condivisa attraverso canzoni, giochi e colori.

Un libro che tratta la Matematica e la Musica come strutture integrate ed integrative all’acquisizione del pensiero logico-matematico.
Un testo pensato come ausilio per insegnanti della Scuola Primaria, al cui interno però sono presenti indicazioni e rielaborazioni utili a realizzare anche Laboratori di Propedeutica Matematica per bambini all’ultimo anno della Scuola dell’Infanzia.

Maria Cristina Piras nasce a Novi Ligure il 17/07/1969, Docente di Musica e Musicoterapista. Dopo la Maturità ed il Diploma Accademico in Pianoforte, porta a termine il triennio di Musicoterapia presso il Conservatorio Statale “A. Vivaldi” di Alessandria discutendo la tesi “Melodia, ritmo ed armonia: strumenti didattici e terapeutici” ottenendo la massima votazione. Ha al suo attivo studi di Filosofia ad indirizzo Psicopedagogico. Ha pubblicato per le case discografiche Ricordi, Warner Italiana e Bliss Corporation. Realizza Seminari di Musicoterapia per adulti e Corsi di Propedeutica Musicale e Teatrale per bambini.

Informazioni aggiuntive

Anno

2017

Pagine

88

Codice ISBN

9.788894.102246

Disponibile

Si

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Canto, quindi… conto!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *